20 aprile, fine dell’auto a petrolio

Ormai c’è una data per ogni pretesto. Meglio così: gli aztechi avevano un anno di 365 giorni come quello gregoriano, ma per complicate divisioni avanzavano loro cinque giorni. Che consideravano nefasti e nei quali non facevano nulla. Se potessero, oggi le cinque più grandi società petrolifere al mondo – Exxon, Bp, Chevron, Total e Shell…

Tavares meglio di Draghi?

I miracoli non esistono per un laico, ma se esistessero potrei restare folgorato da quelli di Mario Draghi e di Carlos Tavares. Anche se per Super Mario nemmeno Google trova un corrispondente Super Carlos di qualsiasi tipo, nell’incertezza dei tempi conviene aspettare cosa riuscirà a combinare il ceo di Stellantis. Dovesse liquefarsi il mio, di…
Articoli precedenti